Vinyasa Krama: l’arte di creare sequenze

Pratico ormai da 18 anni e fin dalle mie certificazioni all’insegnamento, conseguite nel 2004, ciò che non smette mai di affascinarmi è la costruzione delle sequenze per una pratica efficace, sicura, che lasci il corpo tonificato, carico di energia e la mente purificata e rilassata. Mi sono sentita chiedere molte volte: “Il Vinyasa Yoga è adatto anche ai principianti? E’ adatto a chi ha più di 40/50 anni?”. Molti neofiti si sono sentiti spesso in difficoltà in classi in cui le asana erano troppo impegnative, e difficilmente venivano offerte modifiche adatte a chi si avvicina a questa pratica per la prima volta o a chi ha problemi articolari di varia natura. A mio parere, la verità è che nello yoga non esiste la posizione “perfetta”. E avendo sperimentato in tanti anni di attività fisica (prima come ginnasta e ballerina e, dal 1996, come Yogini) ogni tipo di infortunio e dolore, ho trovato le mie risposte proprio sul tappetino, accostandomi allo Yoga ogni volta con rinnovata fiducia. Ogni posizione è adattabile alle capacità della persona in quel momento. E se ciò che cerchiamo è il benessere, non è forzando una posizione per imitare il nostro vicino di tappetino che lo troveremo… Inutile negare che in molti si accostano allo Yoga anche perché affascinati dalle immagini di Yogi e Yogini in perfetta forma fisica. Spesso, l’interesse per la filosofia e la storia di questa pratica nascono spontanei dopo mesi o anche anni di pratica. E’ importante ricordare che la forma fisica che lo yoga ci regala arriva anche se non siamo in grado di intrecciarci come un nodo da marinaio. E’ possibile eseguire sequenze accessibili e al tempo stesso impegnative, ad un ritmo sostenuto senza necessariamente sentirci inadeguati. E’ possibile effettuare transizioni tra una postura e l’altra che non ci mettono a rischio, e al tempo stesso mantengono la nostra muscolatura sollecitata e vivace. E con il tempo, scopriamo di riuscire a fare proprio quell’asana che sembrava così irraggiungibile, senza sforzo. Invito tutti a provare una mia classe di Kalya Vinyasa per scoprirlo insieme. Per gli orari e le location dei miei corsi, cliccate su “About” nel menu. Vi aspetto!

 

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.